Navigazione veloce

Avviso 18: regolamentazione delle uscite e delle entrate degli alunni scuola dell’infanzia.

L’ingresso e l’uscita degli alunni della Scuola dell’Infanzia deve attenersi a regole prestabilite.

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
DIREZIONE DIDATTICA 2° CIRCOLO
Via A. Della Corte 5/B – 84013-Cava de’Tirreni (SA)
Tel. 089442246 Fax.0894454300 – C.F.80026720658 – C.Mecc.SAEE045003
E-mail:saee045003@istruzione.it – Sito web. www.secondocircolocava.gov.it
PEC: saee045003@pec.istruzione.it
AVVISO N. 18

Ai docenti   SEDE
Al personale ATA SEDE
Alle famiglie degli alunni

Prot. n.1706/D3 B19

Cava de’ Tirreni,   28    settembre 2015

Oggetto: regolamentazione delle uscite e delle entrate degli alunni scuola dell’infanzia. Delibera n.1 del Consiglio di Circolo del 25 settembre 2015
Considerato che il Consiglio di Circolo del 25 settembre 2015 ha sollevato l’esigenza di introdurre nella fruizione del servizio scolastico della scuola dell’Infanzia opportuna flessibilità oraria da parte dell’utenza;

visto che lo stesso consiglio ha proceduto, con delibera n. 1 del 25/09/2015, a regolamentare tale flessibilità, a parziale rettifica dell’avviso n. 10 (Prot. n.  1589/B19 )

si stabilisce che:

  1. L’ingresso degli alunni della scuola dell’infanzia avrà un orario oscillante   dalle 8.00 alle 9.00;
  2. l’uscita degli alunni della scuola dell’Infanzia delle sezioni antimeridiane avrà un orario oscillante   dalle 12.40 alle 13.00;
  3. l’uscita degli alunni della scuola dell’Infanzia delle sezioni pomeridiane avrà un orario oscillante   dalle 15.30 alle 16.00;
  4. per i bambini delle sezioni pomeridiane che frequentino per il primo anno la scuola dell’infanzia è prevista la possibilità di uscita sin dalle 14.00.

Tale flessibilità viene fatta propria da questa amministrazione scolastica che intende così accogliere le esigenze personali e di organizzazione familiare dell’utenza, auspicando tuttavia che le famiglie, superata la fase di assestamento, vogliano optare per una fruizione sempre più completa dell’offerta formativa della nostra istituzione.
La scuola, dal momento in cui l’alunno si avvalga della succitata flessibilità oraria, è totalmente esonerata dalla responsabilità in vigilando nei confronti del minore prelevato in anticipo.

Resta inteso che:

  1. se, eccezionalmente, sarà necessario prelevare il bambino prima degli orari di uscita indicati sopra, dovrà essere compilato e sottoscritto dal genitore un apposito modulo fornito dal docente;
  2. non sono ammessi permessi annuali di uscita anticipata e/o di ingresso posticipato dei bambini, oltre quelli contemplati dalla flessibilità, se non per motivi gravi e/o certificati.

 

La Dirigente Scolastica
Prof. Pasqua Cappiello
(firma autografa omessa ai sensi dell’art.3 del D. L.vo n° 39/93)